domenica 22 aprile 2018

Ciaspolata in Valle di Champorcher.

21 aprile 2018 - Strada per Dondena m. 1830 - poi Alpe Cort m. 1775.
Da q. 1750 a metà strada tra i 2 parcheggi, causa neve.

Con Enza.
Lasciata l'auto a metà strada tra i 2 parcheggi, causa neve.
Saliti con le ciaspole per la strada per Dondena ma fermati perchè dai canaloni sono scese delle slavinette che hanno formato degli accumuli di neve da attraversare. 
Altri sono passati tranquillamente, sia con gli sci che con le ciaspole. 
Tornati all'auto sono salito fino alla vicina  Alpe Cort per dare un'occhiata al sentiero che sale al Colle di Terrarossa.
Gita da programmare per l'estate.
Parecchia gente in giro.






Traccia.

giovedì 19 aprile 2018

Ciaspolata in Val d'Ala.

19 aprile 2018 - Rifugio Città di Ciriè m. 1850.
Da Balme m. 1525.


Volevo andare all'Alpeggio Pian Pra ma, arrivato a Mondrone, non c'era neve.
Allora ho proseguito per Balme dove l'innevamento era tutt'altra cosa.
In quota quasi due metri.
Pista ben battuta da passaggi di sciatori, ciaspolatori e motoslitte.
Tempo stupendo, caldo, solo un pò d'arietta in quota.
Unico lato negativo la lunghezza di tutto il Piano della Mussa.
Poca gente in giro.
Poco sopra il parcheggio c'era uno stambecco adulto.
Sono convinto che non fosse solo ma non avevo più voglia di salire a vedere.
Incontrati 3 amici di Romeo. 










Bessanese e Ciamarella.

Bessanese.

Ciamarella.

Ancora la Bessanese.

Stambecco.

Traccia.
Mi sto abbronzando.

mercoledì 18 aprile 2018

Ciaspolata in Valle di Champorcher.

17 aprile 2018 - Ristoro del Lago Muffè m. 2085.
Dal Parcheggio basso m. 1740.

 Finalmente una bella giornata dopo parecchi giorni di pioggia o comunque di cielo grigio. Temperatura calda, solo un pò d'aria fredda  in quota. 
Tanta neve in alto, pesante e pericolosa per slavine.
Ovviamente la gita scelta è sicura.
Traccia bella ma qualcuno  è sceso ieri a piedi, senza ciaspole, creando delle buche di oltre mezzo metro per cui con le ciaspole si sfondava all'improvviso con rischio di prendersi una storta.
Fuori traccia neve pesante e marcia.
Visto una decina di persone, solo 2 con le ciaspole ma erano diretti a Dondena.
Gli altri, con gli sci, hanno seguito un tracciato diverso dal mio. 










Ristoro del Lago Muffè.





Traccia.

giovedì 5 aprile 2018

Ciaspolata in Alta Valle di Susa.

5 aprile 2018 - q. 2150 verso Cima Bosco (2376).
Da Thures m. 1640.

con Vittorio, lui con gli sci.
Bella giornata con vento freddo in quota ma che in basso non dava fastidio.
La perturbazione appena passata ha depositato una trentina di cm. di neve fresca sopra a quella esistente.
Pertanto tutta da battere.
Vittorio ha potuto usufruire del lavoro di 2 ski-alp che lo hanno preceduto mentre io non ho trovato nessuno.
Avevo anche un bastoncino senza rotella.
Neve pesante che faceva zoccolo.
Quindi mi sono fatto un bel mazzo.
In discesa è andato molto meglio. 
Mi sono fermato perchè stanco ma soprattutto si faceva tardi.





Ambiente da favola.

Terra Nera e Dormilleuse.

Fermo alla quota di arrivo.

Traccia.

martedì 3 aprile 2018

Ciaspolata in Val d'Ayas.

2 aprile 2018 - Colle Ranzola m. 2172.
Da Estoul - Parking m.1868

con Enza, fermata prima del colle.
Bella giornata con sole tiepido iniziale.
Nel pomeriggio il cielo si è velato ed è arrivata un po’ d'aria fredda.
Gita molto gettonata.
Parecchia gente sul percorso: chi a piedi, chi parzialmente a piedi e poi con le ciaspole e chi sempre con le ciaspole.
Per quanto mi riguarda ho adottato la seconda ipotesi salendo con le ciaspole sullo zaino fino all'Alpe Finestra e indossandole per l'ultimo tratto.
Mentre per il ritorno le ho tenute per più tempo togliendole soltanto nella stradina finale.



Salendo.

Vist sull'incombente Bieteron.

Alpe Finestra con Colle Ranzola a sx e P. della Regina a dx.

P della Regina.

Colle Ranzola con Cappelletta e Madonnina.


     alpe Finestra.
Vista sulla Valle di Gressoney.
Due metri di neve ci sono tutti.

Traccia.


giovedì 29 marzo 2018

Ciaspolata in Valle di Lanzo.

29 marzo 2018 - q. 1595 vero Roccia Frontera m 1729.
Da q. 1200 ca. sopra Chiandusseglio - Al divieto di transito per le auto.

Scelta una gita corta in funzione delle cattive previsioni meteo.
In effetti il tempo è stato abbastanza variabile con un po’ di sole all'inizio ed alla fine, inframezzato da leggera pioggia e nevischio .
Gita abbastanza noiosa per via della strada iniziale.
Tracce poco uniformi e faticose.
Nonostante le tracce esistenti sprofondavo sovente. 
Visto un solo sciatore che scendeva mentre al parking c'erano 3 macchine private ed una dei carabinieri.
Al ritorno erano andate via tutte quante.
 Visti 4 caprioli, molto piccoli,  prima un gruppo di 3 poi 1 solitario, durante la salita  in auto. 




Poca visibilità. Alpeggio in mezzo alle piante.

Qualche apertura.
La Tumolera,

Cappelletta sul percorso.

Traccia.

mercoledì 28 marzo 2018

Ciaspolata in bassa Valle di Lanzo.


27 marzo 2018 - q. 1895 Colletto del Soglio m. (1970).
Da q. 1280 poco oltre le Case Ciuchet (997).

con Vittorio.
Fermati poco sopra il colletto perché sembrava che il tempo peggiorasse.
Naturalmente lui con gli sci ed io con le ciaspole, che, in realtà, ho portato sullo zaino visto che si camminava bene a piedi.
All'andata abbiamo seguito la strada mentre al ritorno io ho fatto diversi tagli e lui ha cercato i pendii migliori.
Tempo bello fino a metà giornata poi dalla Francia incombeva una perturbazione che ci fatto desistere nel raggiungere la cima.
Oggi, dopo alcune gite con le gambe mosce, mi sentivo abbastanza bene.
Poche persone in giro.


Dall'agrituriso si intravede il colletto.

Salendo.

Id.

Prima dell'Alpe Soglio.

All'agriturismo.

Salendo.

Poco sopra il colletto.
Traccia.