sabato 30 maggio 2009

Sci-Alpinismo in valle Orco













video28 maggio 2009 - Costiera dell'Uja m. 2726.

Da Chiapili di Sopra a q. 1750 ca. dove è stata posizionata la sbarra per le auto.




Fermati, poco sotto la punta, a q. 2500 ca. per terreno duro e ripido ed a noi sconosciuto.




Saliti direttamnte appena superato il ponticello iniziale del Vallone del Carro.





Neve bella: due dita di marcetta su fondo consolidato.

C'è ancora molta neve in quota.

Nella prima foto si vede bene la cima apputita del Carro e la Grande Aiguille Rousse in secondo piano.

Nella seconda foto una panoramica dell'alta Valle dell'Orco con le punte suddette ed il gruppo Galisia Bousson e Basei.

Nella terza la Costiera dell'Uja ed il punto dove ci siamo fermati.

Infine il solito filmato della gita.

lunedì 25 maggio 2009

Gita turistica sul Lago di Garda

23 maggio 2009 -
Gita turistica sul Lago di Garda.
Visto che nell'ultima gita sci-alpinistica, causa caduta con gli sci, mi sono prodotto uno stiramento ad un adduttore, ho ripiegato su una gita di tutta tranquillità.
Viaggio in pullman fino a Desenzano poi, in circa 3 ore, con battello di linea, toccando tutte le località della costa lombarda, abbiamo raggiunto Malcesine, bella località alla base del Monte Baldo.
Pranzo in un locale sul lungolago, giro di Malcesine, già piena di tedeschi, e rientro con il pullmann a Torino.
Nella prima foto l'itinerario, in rosso, del battello.
Nelle altre: alcune località incontrate.
Nel filmato: presentazione di una serie di foto.












video

mercoledì 20 maggio 2009

Sci-Alpinismo in valle dell'Orco

19 maggio 2009 - Colle di Nel m. 2551.
Da Chiapili di Sotto m. 1667.
Bella giornata calda ma non troppo.
La neve ha tenuto abbastanza: in alto era portante e bellissima, nella parte centrale, dopo il rifugio, crosta cedevole infine in basso un pò di marcetta su fondo duro.
Ci siamo fermati all'inizio dell'ultimo traverso per arrivare al colle perchè cornici non troppo piacevoli sovrastavano il traverso stesso e, col caldo, potevano staccarsi.
Nella prima foto il pianoro subito dietro il rifugio Jervis con vista sul Colle di Nel - all'estrema sinistra -, Cima delle Fasce, Bochetta di Nel, Levannetta e Levanna nella nuvola.
Nella seconda foto le cornici che incombono sul traverso.
Nella terza foto una panoramica da Cima delle Fasce alla Levannetta ed alle 3 Levanne.
Il filmato della gita.









video

domenica 17 maggio 2009

Sci-Alpinismo in Valtournanche

16 maggio 2009 - Testa Grigia, Plateau Rosa m. 3480. Da Cervinia m. 2013.
Bella giornata con sole splendido, salvo un pò di copertura nella seconda parte della giornata.
La nevicata della notte, 15/20 cm., ha coperto la neve precedente e, avendo subito risentito del calore solare, si è appesantita formando lo zoccolo in salita e diventando pesante per la discesa. Tuttavia, nella parte alta è rimasta abbastanza leggera, nella parte centrale era più faticosa, mentre verso il basso, dove ce n'era meno e faceva più caldo, era marcetta ma ben sciabile.
Sotto il Chateau des Dames, les Grandes Murailles e la Dent d'Herens ha scaricato slavine tutto il giorno.
Tutto il paesaggio era sovrastato dal Cervino svettante nel cielo azzurro, come appare dalla prima foto.
Nella seconda foto sempre il Cervino e, all'estrema destra, la nostra meta.
Nella terza il grosso seracco che sovrasta il Plateau Rosa.
Infine una presentazione delle varie fotografie.









video

mercoledì 13 maggio 2009

Sci-Alpinismo nella conca di Pila

13 maggio 2009 - q. 2300 ca. Fine Impianti verso Colle Tsa Seche.
da Pila (Parcheggio Superiore) m. 1850.
Ci risiamo: tempo brutto con pioggerella, rari squarci di sereno e poi nuovamente brutto. Scarsa visibilità.
Rinunciato per peggioramento delle condizioni atmosferiche e per pericolo in quota.
Nella prima foto il maltempo arriva dal Fallere.
Nella seconda e nella terza vediamo due momenti della scarsa visibilità.
Nell'ultima la pista con le tracce di discesa.
Neve tutto sommato sciabile anche se un pò marcetta.









sabato 9 maggio 2009

Sci-Alpinismo in Valtournanche

8 maggio 2009 - q. 2450 verso Colle Inferiore delle Cime Bianche.
Da q. 1775 dove la pista di Valtournanche sfiora la strada per Cheneil.
Fermati all'arrivo di una seggiovia perchè neve pessima e molto pericolosa per slavine.
Saliti e scesi dalla pista ormai chiusa.
Neve: crosta non portante nella prima parte poi marcia e pesante ma ben sciabile.
Tempo inizialmente discreto poi nebbia e nuvole.
Nella prima foto saliamo un tratto fuori pista.
Nella seconda l'arrivo della seggiovia dove ci siamo fermati e vista del colle.
Nella terza la Becca d'Aran.
Infine un breve filmato.









video

mercoledì 6 maggio 2009

Sci-Alpinismo in Valtournanche

5 Maggio 2009 - Colle Superiore delle Cime Bianche m. 2982. Da Cervinia m. 2013.
Approffittiamo delle piste battute e chiuse per fine stagione per cercare della bella neve uniforme.
Saliamo e scendiamo quindi per le piste di Cervinia.
Tempo bello ma velato e con vento gelido.
Al mattino, in salita, neve gelata.
In discesa neve dura fino a q. 2700 ca. poi bella.
Nelle prime due foto: momenti della salita.
Nella terza: dal colle con la Gran Sommetta.





sabato 2 maggio 2009

Sci-Alpinismo in Valle di Ssa

2 maggio 2009 - La Dourmilleuse m. 2908. Da Ruilles m. 1657.
Finalmente una bella gita. Tempo splendido. Ambiente grandioso, non per niente è una classica.
Neve molto varia anche sullo stesso pendio: primi 100 mt sotto il colletto con farina pesante poi crosta non portante, quindi crosta portante ma morbida come il firn ed infine marcia nel bosco. Comunque tutta ben sciabile.
Molto frequentata, c'erano almeno una cinquantina di persone, comprese quelle che sono salite al vicino Giassez.
Sotto la punta c'era una slavina di lastroni, molto probabilemte staccata da una motoslitta.
Mentre salivo c'era già gente che scendeva ed una ragazza, o un bambino, ha avuto un incidente con frattura della gamba. L'elicottero è arrivato nel giro di 15/20 minuti.
Nella prima foto la punta con la slavina.
Nella seconda alcune belle curve in discesa.
Nella terza un panorama dalla Terra Nera al Pic de Rochebrune.
Infine una composizione di foto.













video