sabato 31 gennaio 2009

Sci-Alpinismo in Valle di Viù


31 Gennaio 2009. Roc Neir m. 1540. Da Ponte del Dazio (Valle di Viù) m. 600 ca.
Pare che l'ultima volta che ci sono state condizioni sufficienti per compiere questa sci-alpinistica fosse nel 1986. Anche perchè il versante di discesa, visto in estate, si presenta pieno di grossi massi.
Ma ora, con oltre 1 metro di neve, tutto è coperto. Inoltre le basse temperature dei giorni scorsi hanno mantenuto la neve in condizioni strepitose.
Molta gente in punta tra cui una coppia di amici che non vedevo da anni.
Quindi mando un saluto ad Anna ed a Oscar.
Nella prima foto: l'ultima rampa per arrivare in punta.
Nella seconda: un caratteristico rifugetto (alto 25/30 cm.) piazzato in vetta.
Nella terza gli amici che si rifocillano.
Infine il filmatino con un mix di foto.




video

Sci-Alpinismo in Valchiusella

30 Gennaio 2009 - Monte Lion m. 2009. Da bivio strada per Impianti Palit m. 1100 ca.
Bella e facile gita. Quest'anno con la neve che c'è in giro si possono fare molte gite in bassa quota. Molta neve ma soprattutto bella farinosa.
Nella prima foto. Salendo in direzione del Colle Loetto.
Nella seconda e terza foto: in vetta con gli amici.
E poi c'è un breve filmato che compendia le varie foto.







video

giovedì 29 gennaio 2009

Sci-Alpinismo in Valle del Lys

28 Gennaio 2009. Colletto q. 2050 ca. sotto punta Lei Long e Colle della Gragliasca. Da Pian Commarial m. 1450. Scelto il valloncello del colletto anzichè il Colle della Gragliasca perchè, data l'esposizione a nord, la neve era migliore. Farina leggermente pesante. Passati vicino al Lago Vargno completamente coperto di neve. Tanta neve in zona.

Il ritorno al Pian Commarial su una pista di fondo è stato poco remunerativo.

Nella prima foto stiamo battendo pista verso il colletto.

Nella seconda ci stiamo avvicinando al colletto, ci fermeremo poco prima del pinetto perchè c'è una cornice.

Nella terza e nella quarta: prima parte della discesa su neve vergine (solo noi in zona).















venerdì 23 gennaio 2009

Sci-Alpinismo inValle del Lys

22 Gennaio 2009. Colle Giassit m. 2026 da Cappella Santa Margherita m. 1250.
Gita in pieno nord per trovare neve farinosa.
Tempo bello ma molto freddo all'ombra, poi al colle, raggiunto il sole, si stava bene.
Tanta neve. Dai 2 ai 3 metri.
Bellissima la discesa dove c'erano pochissime tracce precedenti.
La prima foto mostra la quantità di neve sulla baita.
La seconda è un controluce con la neve luccicante.
Nella terza si vedono le poche e bellissime tracce di discesa.
Il video è un insieme delle foto della gita.
Infine il filmato della salita.






video video

sabato 17 gennaio 2009

Sci-Alpinismo in Valchiusella

16 Gennaio 2009 - Gran Munt m. 2235 e Monte Lion m. 2009. Da q.1100 ca. inizio stradina per impianti Palit.
Bellissima giornata che ci ha permesso di portare a termine l'accoppiata delle due cime indicate con un unico forzo.
Sono rari gli anni che si possono fare queste gite in bassa quota e bisogna approfittarne.
Saliti al Gran Munt e sceso il bel canale, purtroppo già molto lavorato dai passaggi precedenti.
Ripellato e saliti per il grande e panoramico crestone al Monte Lion.
Da qui un'unica discesa in neve farinosa stupenda fino a raggiungere la stradina per il rientro.
Nelle prime 3 foto immagini della salita al Gran Munt, mentre l'ultima mostra l'arrivo in punta al Lion.
Breve filmato con le foto della gita.











video

lunedì 12 gennaio 2009

Sci-Alpinismo in Valchiusella

12 Gennaio 2009. Punta Palit m. 2160. Da inizio stradina per gli ex impianti del Palit m. 1100 ca.
Moltissima neve anche a queste basse quote.
Saliti dall'itinerario che porta al Gran Munt e scesi dalla normale perchè la neve era più bella.
Neve farinosa e bellissima. Peccato che il terreno in molti punti fosse stato molto arato. Nella parte mediana c'era però molto spazio intonso.
Nella prima foto si vede la quantità di neve a quota 1100.
Nella seconda e terza foto l'ambiente durante la salita.

Le stesse foto aggiunte ad altre sono state inserite nel video.







video

sabato 10 gennaio 2009

Sci-Alpinismo nelle prealpi biellesi

10 Gennaio 2009. Monte Cucco m. 1515. da q. 787 sopra Carameletto.
Giornata molto bella con sole caldo che purtroppo ha guastato la neve.
Zoccolo in salita e neve pesante e poco piacevole da sciare in discesa.
Nella prima foto gli ampi pendii finali.
Nella seconda: nella parte mediana della salita.
Nella terza: panoramica dalla punta con le punte dell Muanda e del Mucrone.
Breve filmato del panorama circostante.






video

martedì 6 gennaio 2009

Sci-Alpinismo nel biellese


5 Gennaio 2009 - Alpe La Balma m. 1741 - Da S.Carlo di Graglia m. 1015.
Bell'ambiente, bella giornata - salvo velatura verso fine gita - ma neve pessima. La neve peggiore della stagione. Unico tratto con neve farinosa quello che appare in due foto, tutto il resto del percorso con crosta dura e morbida e tratti ghiacciati.
La prima foto mostra una capanna con la statua di una donna affacciata alla finestra.
La seconda: la salita in neve bella.
La terza lascia intravedere la velatura del cielo con il cambiamento del tempo in corso.
Il filmato è un'insieme di fotografie della salita.
Il secondo è un breve filmato.





video
video

venerdì 2 gennaio 2009

Sci-Alpinismo in Val di Susa

2 Gennaio 2009. Madonna del Cotolivier m. 2105. Da Beaulard m. 1174.
Tempo bello ma molto freddo: -10 a Beaulard alla macchina. Salendo la sensazione di freddo è anche aumentata per un pò di arietta frizzante. In cresta, al sole, è arrivato anche un pò di tepore.
Neve bella farinosa. Nonostante la bassa quota c'era oltre 1 metro di neve vecchia sulla quale altri 20 cm. di neve recente.
La prima foto mostra la quantità di neve.
La seconda, in controluce, il candido manto.
La terza mostra il Monte Seguret con, in primo piano la croce di fianco alla cappella.
Il filmato mostra la sequenza delle fotografie.






video

Sci-Alpinismo in Valtournanche

1 Gennaio 2009 - q. 2100 ca. verso Monte Tantanè. Da Artaz m. 1715. Salita interrotta per il pericolo dovuto alla enorme quantità di neve su un pendio ripido da attraversare.
Tanta, tantissima neve: in certi punti oltre i 2 metri di neve ormai pressata.
Giornata bella con splendido sole.
Ambiente fiabesco.
Mentre salivamo sono apparsi all'improvviso, uscendo dalla neve due galli forcelli.
Nella prima foto si vede il bosco incantato.
Nella seconda: panoramica sulla bassa Valtournanche.
Nella terza un esemplare di gallo forcello.
Ed infine il filmato della salita.






video